2 aprile 2014 – VII Giornata Mondiale delle consapevolezza dell'Autismo

A Verona:

“Euritmie Talenti speciali” (Scarica Invito)

Apre il dibattito sulle abilità delle persone con autismo attraverso incontri, convegni e l’esposizione delle opere di tre artisti.

Le persone con autismo presentano notevoli predisposizioni a sviluppare interessi specifici ed attitudini settoriali.

Alcune di esse trovano dei canali di espressione negli ambiti della cultura, della scienza e così pure dell’arte.

L’iniziativa intende sollecitare l’interesse della popolazione, degli enti e degli addetti ai lavori, sull’Autismo; con l’intento di catalizzare l’attenzione delle forze politiche, amministrative e sociali.

Contribuiranno all’iniziativa esperti e professionisti con interventi scientifici, culturali, artistici, filosofici e storici.

Il titolo Euritmie rimanda al concetto di energie vitali biologiche che, attraverso i flussi ideativi e creativi, si concretizzano in attività favorevoli alla relazione della persona con l’ambiente circostante.

La creatività diventa espressione emotiva, comunicativa e sociale.

In occasione dell’evento Castelvecchio verrà illuminato di Blu, il colore dell’Autismo.

Euritmie inaugura un progetto che, nella ricorrenza della celebrazione della giornata mondiale dell’Autismo, si estenderà ad altre città, attraverso la collaborazione con partner europei, affrontando anche altri canali espressivi quali musica, letteratura, poesia e scienze.

Visite e presentazioni guidate a cura del dr. Leonardo Zoccante e dott.ssa Mireya Moyano; è richiesta la prenotazione: [email protected], cell. 349.3998470

Euritmie è un evento promosso dall’Associazione Culturale M. Arte con il contributo di Fondazione Cattolica Assicurazioni.


A VICENZA: Scarica PDF Vicenza


A TREVISO: Scarica PDF Treviso

LIGHT  IT  UP  BLUE

IN OCCASIONE DELLA GIORNATA MONDIALE DEL 2 APRILE, IN RISPOSTA ALL’INIZIATIVA LANCIATA DA AUTISM SPEAKS PER SENSIBILIZZARE L’OPINIONE PUBBLICA, I MONUMENTI DEL MONDO SI ILLUMINERANNO  DI  BLU
A TESTIMONIARE LA SENSIBILITA’  DELLE CITTA’ RISPETTO ALLA PROBLEMATICA DELL’AUTISMO.

A.N.G.S.A. TREVISO Onlus  e FONDAZIONE OLTRE IL LABIRINTO Onlus, per richiamare l’attenzione su questa sindrome, prevede dal 2 fino al 6 aprile l’accensione di lampade in tutta la Piazza dei Signori, Treviso, dove verrà anche posizionato un punto di incontro in cui saranno fornite informazioni sulla tematica AUTISMO.

Si segnalano anche le seguenti iniziative:

  • Nelle giornate del 20 e 21 marzo si è svolto un convegno dal titolo:” AUTISMO – Progetto di vita”.
  • La mattina del 31 marzo alle ore 12 presso il Comune di Treviso: Conferenza stampa.

Tutta la manifestazione ha avuto il patrocinio del Comune, della Regione e della Provincia di Treviso.

  •  Il  2 aprile alle ore 17,30 presso la Multisala Corso, messa a disposizione dalla famiglia Amadio, in Corso del Popolo 28, Treviso, verrà proiettato il film “TEMPLE GRANDIN – UNA DONNA STRAORDINARIA” tratto da una storia vera di una ragazza autistica ad alta funzionalità, INGRESSO LIBERO.

Alla fine della proiezione tutti in Piazza dei Signori per l’accensione di blu della stessa e per un brindisi all’evento.


A VENEZIA: Scarica PDF Venezia

2 aprile dalle 9.00 alle 13.00 a Jesolo (VE) in P.za 1° maggio  sarà allestito gazebo in cui ci saranno persone di Angsa Venezia disponibili per informazioni e distribuzione materiali informativi. Verranno distribuiti in molte scuole braccialetti blu per sensibilizzare e accendere l’interesse sul tema autismo.

Verrà proiettato il Film The Special Need:

  • martedì 1 aprile (con spettacoli alle 18, 20 e 22) al Cinema Dante d’essai di Mestre
  • mercoledì 2 aprile alla Multisala Rossini di Venezia (con spettacoli alle 17, 19 e 21)

in collaborazione con ANGSA Venezia (Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici) e AGSAV (Associazione Genitori Soggetti Autistici Venezia), che interverranno con i propri rappresentanti alle proiezioni Cinema Dante d’essai (ore 20.00) e alla Multisala Rossini (ore 21.00)  per una breve presentazione dell’impegno delle famiglie nelle associazioni che difendono i diritti delle persone con autismo.

Carlo Zoratti, regista ed Enea Gabino, protagonista del film, saranno ospiti di Fabio Fazio nella trasmissione televisiva Che tempo che fa (RAI3) di domenica 30 marzo.

FOTO GALLERY

I commenti sono chiusi