ORA BLU Unicomm – Martedì 26.11.2019

Martedì 26 Novembre 2019 ore 16.00 alle ore 18.00 si abbassano luci e suoni dei punti vendita Famila ed Emisfero del gruppo Unicomm. Si tratta di un momento, in cui le persone con Sindrome dello Spettro Autistico possono trovare un ambiente accogliente e dedicato alle loro esigenze. Gli Sportelli Autismo del Veneto e le Associazioni di persone e famiglie che si occupano di Sindrome dello Spettro Autistico hanno accolto favorevolmente questa preziosa iniziativa inaugurata il 2 Aprile 2019, e poi ripresa con regolarità a cadenza mensile.

Semplici aspetti come luci abbassate, musica soffusa o spenta, casse dedicate, segnali sonori ridotti possono facilitarle ad affrontare il compito ed attivare in tutti la riflessione empatica sulle diversità. “Ci vuole un villaggio per crescere un bambino. Ci vuole un bambino con autismo per elevare la coscienza del paese” (cit. coach Elaine Hall).

Unicomm, con più di 50 punti vendita, ogni ultimo martedì del mese dalle 16.00 alle 18.00 in tutti gli Iper e super mercati mese dedica speciali attenzioni alle persone con bisogni comunicativi speciali, come le persone con Sindrome dello Spettro Autistico. Possa essere questo uno dei piccoli, ma significativi gesti per crescere sul piano dell’inclusione e dell’accoglienza delle diversità.

Si stima che 1 bambino ogni 77 presenti una forma dello spettro autistico con quadri clinici molto diversi tra loro. In attesa che le conoscenze in campo neurobiologico e medico possano aiutare ad affrontare con massima precisione tale sindrome, molto può essere fatto dagli interventi psicoeducativi nei contesti di vita. Il ruolo della scuola è pertanto fondamentale in una presa in carico globale del bambino e della sua famiglia.

Gli Sportelli Autismo sono un servizio scolastico che offre supporto agli operatori del mondo della scuola e alle famiglie. Promuovono iniziative di formazione specifica, diffusione di buone pratiche ed eventi di ampio respiro come quello in sinergia con Unicomm, la commerciale che gestisce punti vendita Iper, super mercati Emisfero, Famila… etc

Il progetto si propone di facilitare l’accesso ad un’attività, come quella di “fare la spesa”, che per molti può essere routinaria ma che per le persone nello Spettro dell’Autismo e le loro famiglie può diventare una vera avventura. L’autismo è una disabilità nascosta e i comportamenti bizzarri e singolari possono essere scambiati per maleducazione,tanto da deprimere i familiari che rinunciano di fare la spesa con il familiare con autismo.

Creare un ambiente in cui sono abbassati stimoli sensoriali e istruito il personale su alcune caratteristiche per rendere l’ambiente più accogliente aiuta le famiglie ad affrontare il momento della spesa con più serenità.

Vi aspettiamo nelle postazioni indicate per far conoscere l’iniziativa e la complessità dell’universo autismo

I coordinatori degli sportelli autismo autismo e le Associazioni di familiari Angsa

 

 

 

Sportelli autismo punto vendita
sportello autismo Venezia

[email protected]

Emisfero di Mirano  Via Cavin di Sala 156, 30035 Mirano VE
sportello autismo Vicenza

[email protected]

Emisfero di Bassano Viale Alcide De Gasperi 80/82 36061 Bassano del Grappa VI
sportello autismo Belluno

[email protected]

Emisfero di Belluno Via Tonegutti, 6 32100 BELLUNO
sportello autismo Treviso

[email protected]

Famila Superstore Via S. Antonino 352/B TREVISO
sportello autismo Padova

[email protected]

Famila Superstore Via C. Colombo –angolo Via Magellano Monselice PD

VOLANTINO

I commenti sono chiusi