Tag Archives : legge

Autismo: il 5 agosto approvata legge nazionale

Il 5 Agosto 2015 il Senato della Repubblica ha approvato in via definitiva il disegno di legge “Disposizioni in materia di diagnosi, cura e abilitazione delle persone con disturbi dello spettro autistico e di assistenza alle famiglie”. COMUNICATO STAMPA del 5 agosto 2015 Approvata la Legge Nazionale autismo AUTISMO: “Approvata la Legge Nazionale. Una grande…
Per saperne di più

incontro di approfondimento: LA NUOVA LEGGE SUL -DOPO DI NOI-

ANFFAS Onlus di Bassano del Grappa in collaborazione con ANGSA Onlus Veneto promuove l’incontro LA NUOVA LEGGE SUL "DOPO DI NOI" Il 4 febbraio 2016 la Camera dei Deputati ha approvato il testo di legge contenente "Disposizioni in materia di assistenza in favore delle persone con disabilità grave, priva del sostegno familiare", ora all’esame del…
Per saperne di più

Il Fondo per la legge sull’autismo

Il 22 dicembre 2015 con l’approvazione in via definitiva dal Senato della Repubblica della Legge di Stabilità 2016 la Legge sull’autismo (n. 134/2015) approvata pochi mesi fa riceve il suo primo finanziamento. Il testo approvato, infatti, istituisce il Fondo per la cura dei soggetti con disturbo dello spettro autistico” (art. 1, comma 401) presso il Ministero della salute con una dotazione annuale di…
Per saperne di più

Qualcosa è cambiato

Intervista con il Prof. Carlo Hanau su Radio 3 scienza il 19/08/2015

La stavano aspettando cinquecentomila famiglie italiane. La prima legge nazionale sull'autismo è stata approvata in Senato ai primi di agosto. Adesso diagnosi, cura e trattamento individuale dei pazienti rientreranno tra i livelli essenziali di assistenza. E l'autismo è finalmente riconosciuto come un condizione che segna tutta la vita, e non riguarda solo l’infanzia e l’adolescenza. Per alcuni questa è una buona legge, per altri solo un manifesto vuoto. L’opinione di Carlo Hanau, componente del comitato scientifico dell'Associazione nazionale genitori soggetti autistici.

Al microfono Paolo Conte.

<iframe src="http://www.radio3.rai.it/dl/portaleRadio/media/ContentItem-1cf95f16-062d-4a61-832b-a7a431be79aa.html?iframe" style="border:0px; padding: 0px; margin:0px; width: 100%; height: 100%;" allowfullscreen="true" webkitallowfullscreen="true" mozallowfullscreen="true" scrolling="no"></iframe>

“Approvata la Legge Nazionale. Una grande soddisfazione per Angsa onlus, la federazione italiana delle associazioni specifiche sull'autismo”

“Il disegno di legge sull'autismo, di cui siamo stati i promotori, è stato approvato oggi in Commissione Sanità del Senato in sede deliberante ed è ora legge dello Stato". “Un importante passo per il sostegno concreto a migliaia di persone con autismo e alle loro famiglie”.
Lo comunica il Presidente dell’ANGSA, Liana Baroni.
“Il provvedimento è frutto di un lavoro lungo e faticoso dei Relatori (Sen. Padua e Sen. Romano) e di tutta la Commissione Igiene e Sanità del Senato, che ha fatto decine di audizioni su questo tema per due anni. La nuova legge rappresenta l’anello di congiunzione fra la Linea Guida dell’Istituto Superiore di Sanità del 2011, le Linee di indirizzo della Conferenza Unificata (Ministero della salute, MIUR, Regioni ed Enti Locali) del 2012 ed i prossimi Livelli Essenziali di Assistenza (LEA) che il Governo si appresta ad emanare entro sei mesi da oggi, in base all’art.5, che è stato introdotto dalla Camera dei Deputati.
L’ANGSA rappresenta migliaia di persone colpite da questa sindrome.
Il Servizio sanitario, integrandosi con la scuola e i servizi sociali, potrà fornire risposte appropriate e scientificamente validate grazie all’inserimento nei livelli essenziali di assistenza dei trattamenti previsti.
La legge riguarda bambini ed adulti con autismo, imponendo la precocità e la continuità della presa in carico in forma integrata, prevedendo l’inserimento nella vita sociale delle persone con disturbi dello spettro autistico di tutte le età. Grazie a questa Legge verranno aggiornate ogni tre anni le linee guida e le linee di indirizzo su diagnosi e cura, e si richiede al MIUR un impegno nella ricerca su questo grave fenomeno che sta aumentando in Italia e nel Mondo.”.
Ringraziamo il Presidente del Senato, la Commissione Igiene e Sanità, la Presidente della Camera e i Deputati, che hanno permesso l'approvazione del provvedimento e anche il Governo, che si è impegnato ad applicare i dettati della legge con sollecitudine.
La legge è un punto di arrivo ed anche un punto di partenza: ANGSA, assieme alle altre associazioni collaboranti, si dedicherà a promuovere e monitorare l’applicazione della Legge sia a livello centrale (aggiornamenti dei LEA, della Linea Guida e delle Linee di indirizzo) che a livello Regionale, sensibilizzando le singole amministrazioni competenti.

Disegno di Legge per l’autismo

La Commissione Bilancio del Senato ha approvato ieri, sia pure senza ulteriori oneri per lo Stato, il testo unificato sull'autismo, con gli emendamenti dei Senatori della Commissione Igiene e sanità, che la Relatrice Senatrice Venera Padua le aveva sottoposto.
Per saperne di più

D.G.R n. 2943 del 28 dicembre 2012

Legge Regionale 22 febbraio 1999, n. 6 e successive modifiche ed integrazioni: "Contributi ai cittadini veneti portatori di handicap psicofisici che applicano il metodo Doman o Vojta o Fay o ABA" - Assegnazione relativa all'anno 2012 (BUR n. 11 del 29 gennaio 2013) Scarica il PDF
Per saperne di più