Il servizio TELEFONO BLU  risponde al numero 800 031819 ed è attivo tutte le mattine nei giorni feriali dalle ore 9.30 alle ore 13. Si fa carico di dare supporto e aiuto a tutti coloro che ne fanno richiesta aiutandoli ad orientarsi nel complesso mondo della disabilità. (scarica il progetto completo in pdf)

Il Calendario Angsa 2018 lo puoi trovare in tutte le Sedi Angsa, per trovarci vai  al Sito www.angsa.it

I Bollettini dell'ANGSA

Visita il sito dell'Angsa nazionale per scaricare l'ultimo bollettino ANGSA e tenerti così aggiornato sui nostri progetti

Download (PDF, 133KB)

Angsa in Italia

Amici di Angsa Veneto su facebook

Facebook Posts

... See MoreSee Less

View on Facebook

[autismo-scuola] Strategie sensoriali per la cura della persona
Angela Ottaviani, pedagogista romagnola che da anni lavora in Inghilterra, ha inviato alla redazione di autismo-scuola un libretto che lei ha trovato interessante e utile, dal titolo
Sensory Strategies for Personal Care Hayley Hardcastle, Occupational Therapist.
Chi desidera avere il pdf del libro in lingua inglese lo puo’ richiedere all'indirizzo redazionale [email protected]

Ecco come Angela ce lo presenta

Eccomi a fare un piccolo resoconto del libretto che parla di autonomie personali e cura della persona, in relazione a bisogni sensoriali.

Il libretto della nostra terapista occupazionale è utile perchè spiega, in un linguaggio semplice, accessibile anche a chi legge poco l'Inglese, le problematiche sensoriali implicite nella cura della persona (lavare i denti, fare il bagno o la doccia, lavare il viso, vestirsi, pettinarsi, ma anche operazioni più complesse che spesso richiedono l'intervento di
estranei, come tagliarsi i capelli o andare dal dentista). Ogni aspetto trattato è accompagnato da suggerimenti e strategie sensoriali, oltre che strategie visive e perciò "autism - friendly" che facilitano l'introduzione di queste cure personali all'individuo.

Tra i consigli che vale la pena menzionare c'è quello di esaminare attentamente gli aspetti sensoriali coinvolti in ogni specifica cura personale; per esempio fare il bagno o lavarsi la faccia coinvolge non solo la sensazione dell'acqua sulla pelle ma anche quella dell'aria sulla pelle bagnata o l'olfatto per il tipo di sapone / shampoo. Questi aspetti avranno un impatto diverso sul singolo a seconda che presenti ipersensitività al tatto, dell'olfatto ecc. Lavarsi i denti è una pratica piuttosto invasiva e può risultare problematica specie per gli individui
con ipersensitività tattile, perché in genere la presentano anche a livello di recettori tattili nella bocca. Lavarsi i denti poi, se il soggetto necessita di aiuto, coinvolge vicina prossimità fisica, anche questa, a volte, non facile da tollerare.

Una regola generale, indicata per tutte le cure personali, è quella di renderle prevedibili, seguendo una routine che diventa familiare, con una sequenza condivisa da tutti gli operatori. La riproduzione visiva della sequenza, a seconda delle abilità personali (foto, oggetti, scheda scritta, sequenza di simboli), oltre ad aiutare la prevedibilità, incoraggia e stimola l'indipendenza e, una volta imparata una sequenza di
attività, il soggetto può eseguirla da solo, seguendo la sequenza visiva.
Altre strategie per rendere una routine prevedibile e anticipare quando finirà sono: usare un timer, usare una musica / canzone, fare il conto alla rovescia (per esempio spazzolando i denti o i capelli e in queste routine, iniziare sempre dallo stesso punto, arcata dentale superiore, a destra, a sinistra, ecc.). Importante è anche l'uso di uno specchio, che
aiuta sempre il soggetto a vedere quel che sta succedendo e, in base alle abilità di comprensione, anticipare l'azione che si andrà a fare.

Particolare attenzione è dedicata al come si fanno le azioni sul corpo dell'altro: per esempio preferire il tocco fermo al tocco leggero e anche a possibili attività preparatorie alle cure personali; se il soggetto le trova particolarmente fonte di ansia, avere pressione e massaggi sulle spalle o passare una palla gigante sulla schiena o le gambe e in modo
fermo può avere un effetto di calma.

Per visite dal dentista o dal parrucchiere, si suggeriscono brevi visite per far familiarizzare con l'ambiente o gli oggetti (i guanti del dentista, le forbici ecc.).

Infine un capitolo a parte è dedicato al mangiare, con suggerimenti quali introdurre solo un nuovo cibo per volta, uno che non piace, accanto a uno che piace. Predisporre attività calmanti preparatorie prima del pasto, per esempio soffiare dentro una cannuccia dei giochi dentro l'acqua, soffiare
le bolle, ecc.

Spero che questo sia utile come presentazione nel caso qualche genitore /operatore sia interessato a richiedere il libretto.
Grazie

Angela



_______________________________________________
Lista di discussione autismo-scuola
[email protected]
ANGSA (Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici).
Fondazione Augusta Pini ed Istituto del Buon Pastore Onlus.
Per cancellarsi dalla lista inviare un messaggio a: [email protected]
... See MoreSee Less

View on Facebook

Benvenuti!

(Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici) è stata costituita nel 2000 per coordinare le risorse del territorio e valorizzare le esperienze provinciali e locali che si sviluppavano nella regione Veneto per difendere i diritti delle persone con autismo.

Collaboriamo con le Istituzioni Pubbliche per favorire l’adeguamento dei servizi ai bisogni delle persone con autismo e disturbi pervasivi dello sviluppo affinché adottino misure di intervento stabili e diffuse nel territorio per dare delle risposte alle famiglie che contribuiscano ad alleviare il grave peso dell’assistenza che ricade ancora sulle loro spalle.

I problemi che ci troviamo ad affrontare sono: la necessità di una diagnosi precoce, di una specificità di trattamento da attuare negli ambiti di vita della persona con autismo a casa e a scuola con la definizione del P.E.I. (Progetto Educativo Individualizzato), di attività post scolastici ed estivi, di inserimento nel mondo lavorativo, ovvero tutto ciò che riguarda il “durante di noi” fino all’angoscioso aspetto del “dopo di noi”...

continua

Ultime News:

  • Calendario Angsa 2018      
    Commenti: 0

    Settima edizione del  Calendario Angsa. Anche quest’anno abbiamo raccolto le opere di persone con autismo. Il Calendario Angsa è un oggetto da collezione  a tiratura limitata. Data la sua esclusività ogni anno le  richieste di avere una copia aumentano. Ogni pagina presenta un’opera eseguita da bambini, ragazzi e adulti con autismo. Il colore, il tratto  la scelta dei soggetti  ammaliano Continue Reading

    Per saperne di più
  • Settima edizione del Calendario Angsa 2018
    Commenti: 0

    Il Calendario Angsa raccoglie il contributo di artisti con autismo provenienti da tutte le regioni d’Italia;  È un oggetto da collezione, ogni pagina è una esperienza artistica di vivacità e colore;  Segnala Progetti  di carattere nazionale. Primo fra tutti La giornata Mondiale della consapevolezza autismo del 2 aprile e altre iniziative che si svilupperanno per tutto il 2018. Puoi vedere Continue Reading

    Per saperne di più
  • TaskAbile, l’App per l’autonomia delle persone con autismo
    Commenti: 0

    DI COMUNICAZIONE ANGSA · 21 OTTOBRE 2017 E’ disponibile, per dispositivi Android, l’applicazione TaskAbile, pensata per fornire uno strumento gratuito e funzionale a rendere le persone con disabilità intellettiva e relazionale più autonome nei diversi contesti della propria vita. L’App è stata realizzata grazie ai contributi raccolti dal «Giro d’Italia in vespa 2016» e quindi grazia alla collaborazione tra Vespa Club e Angsa Veneto. L’App è stata presentata Continue Reading

    Per saperne di più

 

Angsa Veneto

+39 0424 580690
Via Mazzini 113
36027 Rosà (VI)
Email: [email protected]
Cod. Fiscale: 92146290280

Per iscriversi ​ alle liste​ autismo-scuola e autismo-biologia del Sito autismo33
basta una e​-​mail a:
[email protected]
chiedendo di iscriversi a una delle liste oppure ad entrambe, in seguito,
riceverete le mail del forum e potrete seguire e partecipare ​alle discussioni.

Per saperne di più vai al link

Statistiche visite

Visitatori online – 6:
Utenti – 0
Ospiti – 5
Bots – 1
Il numero massimo di visitatori è stato – 2017-11-24:
Tutte le visite – 2558:
Utenti – 0
Ospiti – 2476
Bots – 82
browser – Firefox 52.0

Eventi: