Il servizio TELEFONO BLU  risponde al numero 800 031819 ed è attivo tutte le mattine nei giorni feriali dalle ore 9.30 alle ore 13. Si fa carico di dare supporto e aiuto a tutti coloro che ne fanno richiesta aiutandoli ad orientarsi nel complesso mondo della disabilità. (scarica il progetto completo in pdf)

I Bollettini dell'ANGSA

Visita il sito dell'Angsa nazionale per scaricare l'ultimo bollettino ANGSA e tenerti così aggiornato sui nostri progetti

Download (PDF, 133KB)

Angsa in Italia

Amici di Angsa Veneto su facebook

Facebook Posts

[autismo-scuola] Convegno del 14 ottobre a Bologna "Autismo: non solo bambini"

Francesco Crisafulli e Ingrid Bonsi hanno presentato un’esperienza di collaborazione tra l’ASL e un’azienda privata per l’inserimento lavorativo di persone con autismo ad alto funzionamento. Si tratta di lavoro nell'ambito dell’informatica.
Siamo ancora nella fase dell’apprendistato, ma un apprendistato pensato appositamente per queste persone con le loro peculiarissime esigenze. La formazione avviene in azienda con il supporto degli educatori dell’ASL.
Si tratta di un’esperienza del tutto nuova e noi facciamo il tifo perché tutti gli apprendisti dopo il periodo di formazione vengano assunti.
Questo lo impareremo in un prossimo evento.
Anche le diapositive della relazione di Francesco Crisafulli
sull'inserimento lavorativo sono in rete al link

www.autismo33.it/autismo_edu/14_ott_2017_non_solo_bambini/crisafulli.pdf

Intanto ascoltiamo Francesco Crisafulli e Ingrid Bonsi al link

www.youtube.com/watch?v=5MKXgEmgrOA&t=5s
Daniela MC
... See MoreSee Less

View on Facebook

[autismo-scuola] Convegno del 14 ottobre a Bologna "Autismo: non solo bambini"

Paola Carnevali, Francesco Crisafulli e Ingrid Bonsi hanno parlato di lavoro.

Se il lavoro non é l’unico elemento costitutivo dell’adultitá, esso ne é comunque uno dei principali.
Il lavoro dá la soddisfazione di vederne il risultato a prodotto finito, rende possibile l’incontro con altre persone con le quali possono nascere belle amicizie, dà un ritmo alla giornata e aumenta l’autostima, oltre naturalmente alla soddisfazione dello stipendio alla fine del mese.
Se questo è valido per tutti, lo è molto di più per chi ha poche risorse.
Chi infatti ha cultura, interessi, amici, fantasia e soldi, sa benissimo come passare piacevolmente il tempo anche senza lavorare, ma questo non vale per chi non ha queste fortunate caratteristiche.

Se lo spettro dell’autismo é molto ampio, anche l’offerta di lavoro deve essere ampia e variegata.

Paola Carnevali, Presidente di ANGSA Umbria, ha presentato l’esperienza del centro diurno “La semente” dove vengono accolti adulti con o senza disabilitá intellettiva, senza limiti di gravità. Un team di operatori formati e motivati tiene impegnati gli utenti con attività che li preparano al lavoro agricolo, utilizzando tutto il tempo necessario.
Quando le abilita acquisite sono spendibili nel lavoro produttivo, essi diventano dei veri lavoratori con regolare busta paga e vengono trasferiti o nella fattoria sociale annessa alla semente o in aziende agricole del
territorio.

La relazione di ANGSA Umbria si puo’ascoltare al link

www.youtube.com/watch?v=c6LZjs2B_ow&t=8s

Daniela MC
... See MoreSee Less

View on Facebook

31 di 13.568

[autismo-scuola] Convegno del 14 ottobre “L'importanza del lavoro strutturato con gli adolescenti, nella prospettiva del progetto di vita"

Francesca Giovannini ha mostrato come il dialogo tra Istituzioni, in questo caso Sanità e Scuola, può’ esserci e può’ essere molto proficuo.
La Giovannnini lavora nel Centro autismo dell’ASL in qualitá di educatrice professionale.
Segue gli adolescenti con autismo preparando programmi educativi che devono essere condivisi in tutti gli ambienti di vita, scuola compresa.
Ha ricordato che un programma abilitativo avrà successo se ci sarà coerenza, sistematicità, durata e se si insegneranno le cose che davvero servono, generalizzando poi gli apprendimenti a tutti i contesti di vita.

Passando dalla teoria alla pratica ha portato dei filmati relativi ad un quindicenne non verbale con autismo e disabilitá intellettiva. Qui viene mostrato come nelle ore di scuola gli si insegna prima in ambiente tranquillo e silenzioso ad apparecchiarsi il proprio posto in mensa. Una
volta che ha appreso, con tutto il tempo necessario, a fare questo,l’apprendimento viene trasferito alla mensa scolastica dove l’allievo esercita nell'ambiente naturale quell'autonomia che ha conquistato in ambiente strutturato.

In questo modo la Giovannini ci mostra come possa essere recuperato nella scuola inclusiva quel sapere relativo all'educazione personalizzata, che era stato buttato via insieme alle scuole speciali, e che invece deve
essere recuperato insieme all’inclusione, per operare una sintesi, non una contrapposizione, tra educazione personalizzata/abilitativa e inclusione nella scuola di tutti.
Della relazione di Francesca Giovannini, oltre al video di cui si é giá
parlato, sono in rete anche le diapositive al link

www.autismo33.it/autismo_edu/14_ott_2017_non_solo_bambini/giovannini.pdf

Anche la relazione della Giovannini é in rete al link

www.youtube.com/watch?v=kKr06olV0tQ

Daniela MC
... See MoreSee Less

View on Facebook

Benvenuti!

(Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici) è stata costituita nel 2000 per coordinare le risorse del territorio e valorizzare le esperienze provinciali e locali che si sviluppavano nella regione Veneto per difendere i diritti delle persone con autismo.

Collaboriamo con le Istituzioni Pubbliche per favorire l’adeguamento dei servizi ai bisogni delle persone con autismo e disturbi pervasivi dello sviluppo affinché adottino misure di intervento stabili e diffuse nel territorio per dare delle risposte alle famiglie che contribuiscano ad alleviare il grave peso dell’assistenza che ricade ancora sulle loro spalle.

I problemi che ci troviamo ad affrontare sono: la necessità di una diagnosi precoce, di una specificità di trattamento da attuare negli ambiti di vita della persona con autismo a casa e a scuola con la definizione del P.E.I. (Progetto Educativo Individualizzato), di attività post scolastici ed estivi, di inserimento nel mondo lavorativo, ovvero tutto ciò che riguarda il “durante di noi” fino all’angoscioso aspetto del “dopo di noi”...

continua

Ultime News:

  • TaskAbile, l’App per l’autonomia delle persone con autismo
    Commenti: 0

    DI COMUNICAZIONE ANGSA · 21 OTTOBRE 2017 E’ disponibile, per dispositivi Android, l’applicazione TaskAbile, pensata per fornire uno strumento gratuito e funzionale a rendere le persone con disabilità intellettiva e relazionale più autonome nei diversi contesti della propria vita. L’App è stata realizzata grazie ai contributi raccolti dal «Giro d’Italia in vespa 2016» e quindi grazia alla collaborazione tra Vespa Club e Angsa Veneto. L’App è stata presentata Continue Reading

    Per saperne di più
  • RIORGANIZZAZIONE DEL SISTEMA SANITARIO VENETO: LA PAURA DI FAMIGLIE ED ASSOCIAZIONI DELL’AUTISMO. “SERVONO SERVIZI OMOGENEI E DI ELEVATO LIVELLO!”
    Commenti: 0

    Le migliaia di famiglie del Veneto che convivono con familiari affetti da autismo, e le venti associazioni attive in tutte le province della nostra regione che fanno parte del Coordinamento Autismo Veneto (CAV), guardano con molta attenzione, e preoccupazione, alle nuove Linee Guida di organizzazione del sistema sanitario regionale, in seguito al parere espresso recentemente dalla Quinta commissione del Consiglio Continue Reading

    Per saperne di più
  • In Veneto 55.000 bambini a rischio di cure inappropriate
    Commenti: 0

    Come Associazione Angsa ​stiamo collaborando con il dott. Roberto Tombolato, Segretario T​riveneto SINPIA  ​ -Società Italiana di Neuropsichiatria per Infanzia e Adolescenza​-, per ​sensibilizzare le Associazioni e le ​famiglie. La Fondazione Brunello, con cui abbiamo una aperta collaborazione e partecipiamo al gruppo di lavoro interistituzionale per l'autismo, ha inviato  alla ​Dirigenza della ​Regione Veneto le riflessioni su quanto sta accadendo ​ sul ​ declassa​mento delle Neuropsichiatrie Infantili da ​Unità ​complesse ​a Unità semplici. Continue Reading

    Per saperne di più

 

Angsa Veneto

+39 0424 580690
Via Mazzini 113
36027 Rosà (VI)
Email: [email protected]
Cod. Fiscale: 92146290280

Per iscriversi ​ alle liste​ autismo-scuola e autismo-biologia del Sito autismo33
basta una e​-​mail a:
[email protected]
chiedendo di iscriversi a una delle liste oppure ad entrambe, in seguito,
riceverete le mail del forum e potrete seguire e partecipare ​alle discussioni.

Per saperne di più vai al link

Statistiche visite

Visitatori online – 2:
Utenti – 0
Ospiti – 2
Bots – 0
Il numero massimo di visitatori è stato – 2017-07-17:
Tutte le visite – 1284:
Utenti – 0
Ospiti – 1222
Bots – 62
browser – Firefox 40.1

Eventi: