Convegno: “autismo: un problema di transizione o una prospettiva per l’intero arco di vita?” 2 aprile Auditorium Gran Guardia

Nell'ambito della rassegna di "Euritmie: Talenti Speciali accedono alle Arti” rassegna scientifico-socioculturale è alla sua VI° edizione ed è rivolta ai Disturbi dello Spettro Autistico  dedicata alla Giornata Mondiale della Consapevolezza dell’Autismo del 2 aprile-

Vi invitiamo a partecipare ​Convegno del 2 aprile a Verona:​ ​Auditorium Gran Guardia – Piazza Bra, 1 Verona​ Dalle ore 10:30 alle ore 17:00

Saranno presenti esperti che parleranno sulla necessità della continuità assistenziale con un progetto di continuità nell'intero arco della vita.  Tutti gli ambiti di vita dalla diagnosi, all'intervento nella alla scuola, al lavoro, nelle attività sociali, fino alla terza età. Un progetto che nasce e si evolve assieme alla persona e durante tutto l’arco della vita tenendo conto delle peculiarità della condizione con autismo. Troppo spesso l’autismo è visto come problema delegato all’assistenza sociale e mancano nella vita adulta i riferimenti nel sanitario. Dopo la Neuropsichiatria Infantile dell’età evolutiva c’è un vuoto da colmare.

Più studi  segnalano  il “crollo numerico” delle diagnosi di autismo dopo i 18 anni. e sottolineano  che la situazione delle persone adulte  affette da autismo è fortemente condizionata dalla carenza di specificità di servizi,  con al conseguente delega assistenziale alle famiglie,  purtroppo in mancanza di ambienti stimolanti si registrano regressioni e la perdita delle abilità faticosamente raggiunte in età evolutiva.

La giornata di lavoro ha l’obiettivo di un confronto sulla continuità assistenziale dei disturbi dell’autismo per tutto l’arco della vita. Saranno presenti rappresentanti dell’Istituto Superiore di Sanità, Esperti, rappresentanti Regione Veneto, Rappresentanti Servizi Socio-sanitari e della Scuola,  e famiglie del Coordinamento Autismo Veneto.

RESPONSABILI SCIENTIFICI
Dr. L. Zoccante e Dr.ssa S. Isoli

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA
ANTS ONLUS per l’Autismo
[email protected]
Cell: +39 349 3998470

Locandina

Download (PDF, 703KB)

I commenti sono chiusi